nicola valsecchi

Nicola Valsecchi vive a Verona; ha cominciato a fotografare molti anni fa, quando ancora bambino si divertiva a riprendere la Luna attraverso la reflex del padre, attaccata al fuoco diretto di un bel telescopio Celestron. Ha scoperto, o per meglio dire, “riscoperto” la Lessinia dopo averla apprezzata a livello sportivo e naturalistico. Ora l’altopiano dei Monti Lessini Veronesi è il suo sfogo fotografico settimanale, appena può vada a respirare un po’ di aria buona e un po’ di senso di pace e di libertà. E’ questo, essenzialmente, quello che cerca di restituire attraverso i suoi scatti. Gli piace aspettare in montagna la luce giusta, quella del tramonto o dell’alba specialmente. Gli piace meno il fatto che quegli attimi siano così sfuggenti, troppo veloci e troppo poco comprensivi del suo desiderio che non finiscano mai… E’ anche per questo che gli piace la fotografia, ruba per lui gli attimi più belli e glieli restituisce quando vuole. Crede che fotografare sia prima di tutto un percorso, un avvicinamento ad uno stile di vita, ad un modo di vedere le cose e di sentirle. Gli piace andare in montagna, ma non solo: gli piace osservare, spiare in mondo attraverso il mirino della reflex e inventare immagini.


  • Nicola Valsecchi